giovedì 5 aprile 2012

piccole cose, grandi cambiamenti

l'altro giorno riflettevo su come siano le piccole cose a portare i più grandi cambiamenti.
Nell'estate del 2009 passavo le vacanze estive a casa dei miei in montagna (no comment)
Una mattina, presa dalla noia, vagavo su internet e finii sul sito dell'università di Parma e sul loro "master in scienze forensi". boom . la folgorazione, io lo dovevo fare!
grazie all'aiuto economico della mia famiglia mi sono potuta iscrivere a questo Master.
e quindi ? penserete voi.
Al master ho conosciuto la Socia, con la Socia abbiamo iniziato a frequentare un bar dove abbiamo conosciuto persone che ci hanno portato in altri giri.
Grazie alla Socia ho conosciuto l'Architetta che mi ha dato il numero di UNO.
grazie al master ho cambiato lavoro, vissuto un esperienza all'estero, conosciuto persone nuove.
Tutto ciò che ho in questo momento, amici, lavoro, amore, è entrato nella mia vita grazie al master.

accendere un computer e visitare un sito ha cambiato la mia vita. e la cosa buffa è che non è una di quelle cose che ricorderò.
ricorderò il primo bacio, i sorrisi, il modo in cui mi fa stare. le serate passate con gli amici, il culo che mi sto facendo al lavoro, ma dimenticherò il piccolo gesto che mi ha portato qui.

6 commenti:

  1. E' proprio vero che a volte un'unica scelta può cambiarci la vita!

    RispondiElimina
  2. aggiungo a Lovels, a volte anche una scelta "banale" :D

    RispondiElimina
  3. è verissimo cara.. che bel post! stupendo!

    RispondiElimina
  4. E si, anche una cosa apparentemente insignificante ha sempre delle conseguenze, belle o brutte...ma possibilmente belle... ;)

    RispondiElimina
  5. se ti và passa da me.. c'è un nuovo tema a cui potresti partecipare, mi piacerebbe vederti tra noi!

    RispondiElimina
  6. non mi sono dimenticata di te ...

    RispondiElimina