mercoledì 22 febbraio 2012

Fioretto 2012

Oggi è il primo giorno di quaresima e come ogni anno mi appresto a iniziare il mio fioretto.
Normalmente la mia rinuncia ricade sull'alcool. Quaranta giorni senza la mia adorata bevanda.
Quest'anno però vista la mia condizione di ragazza a dieta la rinuncia all'alcool mi sembrava poco rinuncia visto che già posso bere solo una volta a settimana e per molto più di 40 giorni.
Ho pensato a lungo a cosa avrei potuto rinunciare senza trovare qualcosa che veramente mettesse alla prova la mia volontà.
Alla fine ho deciso di rinunciare alla mia sedentarietà!
Quindi mi impegnerò a camminare tutti i giorni fino a pasqua, fortificando così la mia volontà e aiutando il mio fisico a liberarsi del grasso superfluo!!!!!
La cosa difficile sarà trovare il tempo......

12 commenti:

  1. per un momento ho letto 'sesso' invece di 'sedentarietà'

    e mi so' presa paura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche UNO aveva frainteso. È sbiancato!!!
      :-D

      Elimina
  2. bella questa idea del fioretto, devo trovare qualcosa anche io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Testare la forza di volontà è un ottimo esercizio!!!!

      Elimina
    2. vero, di solito mi testo con il "non chiamarlo"...
      penso che smetterò di fumare, o mi limiterò a 1 sigaretta al giorno.

      Elimina
  3. Ho la soluzione.
    Resta incinta.
    Io NON POSSO bere e DEVO camminare tutti i giorni.
    Me fa na pippa il fioretto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eleanor??? ma dai???
      vorrei essere incinta anch'io per solidarietà e festeggiare! XD
      congratulazioni sincere :)

      Elimina
  4. Indubbiamente. Ma mi creerebbe molti più problemi!!!!
    Ma si vede già la panza?

    RispondiElimina
  5. Di panza sono sempre stata dotata... diciamo che adesso è tondeggiante e non rotolosa!

    RispondiElimina
  6. anche io mi sono promessa di trovare del tempo per fare attività fisica...DEVO!

    RispondiElimina
  7. evvai....evviva i fioretti!
    cha almeno servano a renderci più gratificate alla fine!

    RispondiElimina